martedì 3 febbraio 2009

Torta sbrisolona




Ho un'attacco di mantovanità, oggi dovevo per forza fare la sbrisolona, la torta tipica di Mantova. E' una ricetta vecchia, non so se è quella originale, ogni famiglia ha la sua, questa però è la mia.

Ricetta: la torta sbrisolona
200 gr di fioretto di farina gialla
200 gr di farina bianca
200 gr di zucchero
200 gr di burro morbido
200 gr di mandorle
2 tuorli d'uovo

Io la faccio così....
Nella solita ciotolona metto le farine, lo zucchero e il burro ammorbidito e inizio a impastare rigorosamente con le mani facendo si che il burro pian piano formi un briciolame con le farine e si amalgami bene. Adesso aggiungo i 2 tuorli e ancora lavoro di mano, senza mai compattare l'impasto che deve sempre rimanere "sbriciolato". Mancano a questo punto solo le mandorle, che vanno tritate in modo grossolano (a me piace sentire i pezzi grossi e irregolari delle mandorle) e non spellate e vanno aggiunte al briciolame. Bisogna lavorare bene gli ingredienti, al contrario della pasta frolla il burro deve ammorbidirsi tra le vostre mani.....Ho foderato una teglia con la carta da forno e ho acceso un pò prima il forno (circa 10' prima) deve essere caldo ma non troppo, diciamo sui 160°, metto il composto nella teglia e cerco di livellarlo compattandolo. A questo punto sfoderate tutta la vostro passione per la cucina, questa è una torta che va seguita perchè tende a scurire sopratutto sui bordi. L'ho cotta in forno statico per 60 minuti ad una temperatura di 150°/160°. Si fa raffreddare e si presenta rotta a pezzi grossi, per chi vuole fare le cose per benino a metà cottura la si toglie dal forno e la si taglia a quadratoni. Ma il bello della sbrisolona è...che deve sbriciolarsi! Noi qui la mangiamo accompagnata da un ottimo lambrusco, i più raffinati la intingono nella grappa.



11 commenti:

furfecchia ha detto...

Wow! l'ho mangiata solo le due volte che sono venuta a Mantova! buonissima!

Lo ha detto...

adoro la sbrisolona...è troppo buona e pure semplice, mi ricorda anche i miei giri a Mantova sempre bellissimi! Sai che una volta io lho fatta con il cocco avendo finito le mandorle.... ;)

michela ha detto...

Anche se non è l'originale se questa è la tua vuol dire che è buona!!
Per cui io me la segno.
grazie.
ciao

paolaotto ha detto...

Brava Lulù, posterò anche la mia ricetta così potremo fare un raffronto di mantovanità...Baci.
Paola

Lydia ha detto...

Una di quelle ricette che mi riprometto di fare da anni.
E' arrivato il momento anche per me

Daniela ha detto...

UAUHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!
buonissima
mi copio la ricetta e ti faccio sapere...
buon w.e.

mike ha detto...

buoni i canederli di sotto....mi piacciono tantissimo..bacio mike

Betty ha detto...

non ho mai mangiato la sbrisolona, però mi fai venire una curiosità... dovrò provare a farla!

furfecchia ha detto...

Ciao! passa da me che ci sono dei premi per te!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Splendida questa ricetta! Prima o poi la devo proprio fare! Buona giornata Laura

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com