domenica 19 aprile 2009

Sono tornata ! Vi porto la primavera.....

Ciao a tutti, dopo ben due mesi di assenza eccomi qui a scrivere con voi e a sperare che non mi abbiate dimenticato. Sono stati mesi di letargo, di riflessione, di accadimenti e tanto altro ma alla fine......eccomi qua! Con l'arrivo della primavera, mi sono divertita ad andare per campi e fossi a cercare erbe selvatiche e queste sono le più famose dalle mie parti dopo le ortiche.



Sono i LUARTIS (parola dialettale) i germogli del luppolo che si prestano a essere mangiati cotti in frittate, risotti o tortini salati. Io per Pasquetta ho fatto il risotto del quale ho fotografato solo la parte iniziale....come al solito, pronto il risotto ci siamo messi a tavola...e le foto? niente, mangiato tutto però!
Non c'è una ricetta specifica, si fa appassire in un tegame uno scalogno con un pò d'olio ( io avevo dei cipollotti novelli) e si fanno passare i germogli per una decina di minuti in una larga padella dove poi si andrà a cuocere il riso aggiungendo man mano il liquido che servirà per cuocerlo. Io uso il mio dado vegetale che per la verità è il dado vegetale che ho trovato nel blog di Anna della settimana gastronomica. Questi germogli sono veramente buoni e poi dà una grande soddisfazione cucinare le erbe selvatiche, raccoglierle è un ottimo esercizio per il corpo e per la mente, non costano nulla, per cercarle occorre fare almeno una camminata o un giro in bicicletta, si chiacchera con gli amici, i bambini curiosi vi aiuteranno volentieri, vi ho convinto? E allora dai, che se ne trovano ancora!


8 commenti:

furfecchia ha detto...

Ma ciao!
Finalmente sei tornata!
Spesso vado a raccolgiere erbette selvatiche ma questi germogli non li ho mai visti.... mannaggia!
a presto

Barbara ha detto...

Carissima!

Ti ho mandato una mail prima di Pasqua perché non ti leggevo da tanto...non sentendo risposta ero davvero preoccupata!!

Spero tu stia bene,
ti abbraccio,
Barbara


p.s. I luartis li ho fatti proprio questa settimana!

fantasie ha detto...

Meno male che ci sei tu che porti la primavera, perché il tempo invece non ci pensa davvero!!!

Lo ha detto...

ma che bel raccolto e che buon ritorno! :)

Caralulù ha detto...

Per tutte voi che mi avete riaccolto così calorosamente un grazie di cuore e buona primavera a tutti! Si ma che arrivi per davvero però....adesso piove!
un bacione Lulù

paolaotto ha detto...

Bentornata!!!!!
Spero che la tua assenza sia stata dettata da mille impegni meravigliosi...
Un bacione. Paola

Barbara ha detto...

Bentornata, piacere di rileggerti!

Betty ha detto...

davvero particolari" sai che io appena vista la foto e senza leggere avevo subito pensato a degli asparagi selvatici??? per me è nuova questa cosetta, grazie!