giovedì 30 aprile 2009

Voglia di caldo ! Passatina di verdura


Vi avevo promesso la primavera ma qui non si vede, e poi fa freddo, piove e c'è vento. Per scaldarci un pò io e Glo ci siamo buttate sulle passatine di verdura. Ieri ci siamo fatte e pappate questa: piselli e patate. Niente di che, verissimo, ma davvero accattivante e...scaldante! Poi noi per fare quelle che...l'abbiamo un pò impreziosita con speck e pecorino ma credetemi fatevela pure tranquilla che è una goduria!

Ricettina....
Piselli surgelati.... un tot, circa 3 etti
1 patata
dado vegetale 1 cucchiaino
poco speck affettato
poco pecorino romano
Acqua q.b.
Abbiamo fatto così: in pentola a pressione abbiamo messo i piselli sugelati, la patata a pezzetti, un pò di dado vegetale e tanta acqua fino a coprire di un dito le verdure. Far andare per una mezzoretta dopo il fischio della pentola. Ridurre il tutto in passata con il minipimer e guarnire nel piatto con fettine (piccole) di speck passate in padella e una spolverata di pecorino. A me è piaciuta molto, la Glo ci ha messo crostini di pane brustoliti al posto dello speck e devo dire che la sua è risultata più delicata ed era anche meglio, la prossima volta la faccio anch'io così, dalle figlie c'è sempre da imparare!




6 commenti:

Mary ha detto...

hai ragione con il freddo che è tornato ci sta bene questo passato di verdura !

michela ha detto...

Sai io le verdurine le mangio d'inverno calde e d'estate fredde.
Mi piacciono sempre insomma.
ciao
buon we.

Barbara ha detto...

Che bella!

Devo dire che questa è buona in tutte le stagione!!

Ti abbraccio,
Barbara

Gunther ha detto...

una zuppa calda fa sempre piacere l'accostamento piselli e speck mi piace molto

Milla ha detto...

Mi hai salvato la cena, stasera ero proprio senza idea, poi per fortuna ho visto questo tuo post che per poco mi perdevo...ho tutti gli ingredienti!! E' fatta!!!Grazie

Barbara ha detto...

Dove sei finita?!

Super impegnata?

Un saluto,
Barbara